RAVIOLI CON FARINA DI RISO NERO BEPPINO RIPIENI DI CERNIA E VERDURE

Ingredienti:

  • 200 grammi di Farina di riso Nero Beppino Melotti
  • 120 grammi di Albume
  • 2 cucchiai da tavola di Vino bianco, sostituibile con acqua
  • 150 grammi di Cernia
  • 100 grammi di Fagiolini verdi
  • 50 grammi di Piselli, anche surgelati
  • 1 Zucchine
  • 3 cucchiai da tavola di Olio di riso, o di mais
  • 3 grammi di Buccia di limone

Preparazione





Impastare la farina, il bianco d’uovo, azionando per 15/20 secondi se si utilizza un robot, inserendo all’occorrenza 1/2 cucchiai di vino bianco o acqua. Raccogliere a palla l’impasto e lasciarlo riposare per almeno 20/30 minuti. Nel frattempo mondare le verdure, tagliare a cubetti la zucchina e i fagiolini, saltarle per una decina di minuti in padella con un filo d’olio. Alla fine aggiungere una grattugiata di buccia di limone.
Stendere la pasta ottenendo una soglia sottile, poi con un coppapasta medio tagliare la base dei ravioli, farcirli con le verdure e chiuderli a triangolo.
Cuocere i ravioli in abbondante acqua salata. Servirli decorando con le verdure rimaste e ancora una grattugiata di buccia di limone.

BUON APPETITO!
Mamma Rosetta

Preparazione




Impastare la farina, il bianco d’uovo, azionando per 15/20 secondi se si utilizza un robot, inserendo all’occorrenza 1/2 cucchiai di vino bianco o acqua. Raccogliere a palla l’impasto e lasciarlo riposare per almeno 20/30 minuti. Nel frattempo mondare le verdure, tagliare a cubetti la zucchina e i fagiolini, saltarle per una decina di minuti in padella con un filo d’olio. Alla fine aggiungere una grattugiata di buccia di limone.
Stendere la pasta ottenendo una soglia sottile, poi con un coppapasta medio tagliare la base dei ravioli, farcirli con le verdure e chiuderli a triangolo. Cuocere i ravioli in abbondante acqua salata. Servirli decorando con le verdure rimaste e ancora una grattugiata di buccia di limone.

BUON APPETITO!
Mamma Rosetta

Farina di Riso Nero Beppino

Integrale e aromatica, macinata a pietra

ideale per preparare dolci, creme e, se mescolata ad altre farine, anche per la preparazione di pasta, pizza e pane. E’ un ingrediente leggero che rende friabili gli impasti, oltre che soffici e altamente digeribili. La macinazione a pietra del riso permette di mantenere intatte le caratteristiche organolettiche grazie alla lenta lavorazione. Fibre, vitamine, minerali sono interamente mantenuti .

 

Naturalmente Senza glutine.